Pagine statiche

sabato 6 settembre 2014

Un cuore che ascolta…



Dio grande e meraviglioso,
molte volte, nelle nostre litanie,
abbiamo detto:
"Ascoltaci, Signore!",
senza esserci prima chiesti
se noi abbiamo ascoltato te,
se siamo stati in sintonia con le tue parole,
con i tuoi silenzi.
Vogliamo che tu porga l’orecchio
alla nostra supplica,
senza preoccuparci di correggere
la nostra sordità,
la durezza del nostro cuore.
Interpreta tu, Padre,
la nostra povera preghiera;
ed ogni volta che ci senti ripetere:
"Ascoltaci, Signore!",
sappi che intendiamo dirti:
"Apri il nostro orecchio ad ascoltare la tua voce.
Apri i nostri occhi a vedere te ovunque.
Apri le nostre labbra per lodare te."
Donaci un cuore che ascolta te,
Padre di misericordia,
con il Figlio e lo Spirito d’amore:
ascolta Dio, ascolta e perdona!
 
BERNARD HARING