Pagine statiche

sabato 26 aprile 2014

Tu sei la fonte dell'Amore



Benedetto sei tu, Signore e Dio dell'universo,
perché ci hai donato la vita e ci hai fatto incontrare.
Tu sei la fonte dell'amore che è sbocciato tra noi
E che affidi alla nostra responsabilità:
rendilo sempre più bello e più vero,
libero da ogni superbia ed egoismo,
generoso nella ricerca del bene dell'altro.
Le nostre parole e i nostri gesti siano puri e trasparenti,
capaci di esprimere il dono reciproco e sincero
di noi stessi,
per crescere ogni giorno
in una più profonda comunione di vita.
Solo così potremo sperimentare e testimoniare
il tuo amore senza limiti.

Amen.