Pagine statiche

lunedì 26 maggio 2014

Carissima mamma di Gesù,


Carissima mamma di Gesù,
prima di tutto fa che io lo ami sempre più.
Poi, caso mai ti fosse sfuggito, con così
tanti figli a cui badare...
ti riassumo brevemente la situazione.
Sai che ho chiesto con insistenza al tuo
Gesù di mandarmi un aiuto
che mi aiutasse a percorre questa
incredibile valle di lacrime.
Quello che mi è arrivato è sicuramente un
magnifico dono,
ma a volte mi sbilancia, mi sorprende, mi
fa venire un colpo al cuore,
meno male che non soffro di cuore...
Allora hai già capito, ti chiedo aiuto per
accogliere l'aiuto.
Scusa la curiosità, mai i vostri doni
producono sempre questi effetti?
Saluti affettuosi e tenerissimi baci.
 
Paola